Perchè Timbuktu?

Il nome e in parte l anima del primo Ostello a San Vito lo Capo nasce da un viaggio nella terra dal legame ancestrale con la Sicilia, l Africa. La Sicilia nell'anima è Africana e lo sarà per sempre. La Sicilia risplende tutt oggi grazie ai 200 anni di storia di dominazione Araba la quale ha arricchito questa terra di cultura, agricoltura e arte come mai nessuno prima e forse come mai nessuno dopo...

Legati profondamente ai nostri cugini Africani oggi dedichiamo quest ostello a loro, a noi, alla Sicilia, a tutti coloro che sognano integrazione nel mondo. Inizia tutto da un viaggio a Timbuktu, città di maggiore importanza nella storia del Mali. Centro culturale, raggiungibile solo con pellegrinaggi difficili attraverso il Sahara, colma di librerie , silenzio, sole, polvere e stelle, questa è Timbuktu. Costruita da gente che credeva in un mondo migliore e che per centinaia d anni ha accolto pellegrini provenienti da tutto il continente e oltre senza alcuna discriminazione razziale. Questo è ciò che saremo all Ostello Timbuktu di San Vito lo Capo (senza la polvere e non dovrai necessariamente attraversare il Sahara per arrivare) .

Adesso vi aspetto per scoprire le molteplici bellezze di San Vito lo Capo insieme, raccontarvi il mio viaggio e ascoltare il vostro.

Marco

integra

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare la navigazione.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione  Cookie Policy